Vandamme

Nell’ambito di un corso di formazione per operatori di servizi per la salute mentale abbiamo proposto un’attività che aveva lo scopo di far ragionare su cosa sia un prodotto e di quale contenuto immateriale abbiano anche prodotti all’apparenza esclusivamente materiali.

 

La proposta è consistita in un gioco di ruolo che, a partire dalla visione di una pubblicità della Volvo molto nota, mettesse attorno ad un tavolo un gruppo di persone che ragionassero sui significati che, secondo loro, il video proponeva.

La pubblicità è quella nella quale l’attore Jean-Claude Van Damme sta in equilibrio tra due grossi tir in movimento

 

Per realizzare il gioco è stato proposto a sei dei partecipanti di ingaggiarsi nella discussione, assumendo il ruolo di componenti di un ipotetico gruppo di lavoro di un’azienda concorrente:

Ingegner Coppi. Tu sei l’ingegner Coppi, e ti occupi dello sviluppo di nuovi modelli di automezzi pesanti della Mercedes. Pensi che per offrire un buon prodotto ai vostri clienti sia anche importante ragionare su quali siano i servizi che si offrono insieme all’automezzo, che devono rispondere alle esigenze di diverse categorie di clienti.

Ingegner Filicudi. Tu sei l’ingegner Filicudi, e sei il più esperto tecnico della Mercedes, lavorando in azienda da 25 anni. Ti occupi dello progettazioni di motori e credi che la solidità che Mercedes ha offerto nella sua storia sia l’unica carta vincente per pensare allo sviluppo futuro della tua azienda. Tutte queste novità tecnologiche servono solo a complicare la purezza della meccanica dei vostri motori, e rendono anche meno affidabile il vostro prodotto.

Dottor Műller. Tu sei il dottor Műller, e sei il direttore generale della Mercedes Italia. Hai assunto questo incarico da un anno e stai provando a costruire un gruppo di lavoro efficace che possa analizzare in modo professionale, con il contributo di tutti, le possibili strategie dell’azienda. La tua ipotesi, pensando alla crescita dell’impresa, è che sia molto importante individuare il senso complessivo delle proposte che si fanno ai clienti, anche prendendo ciò che di buono fa la concorrenza, e tradurlo in prodotti e servizi. Hai anche il compito di convocare e condurre le riunioni di staff che realizzate in azienda.

Dottor Bonini. Tu sei il dottor Bonini, e sei il direttore delle vendite della Mercedes Italia. Il tuo compito in azienda è di analizzare i flussi di mercato e di proporre strategie di vendita che permettano la penetrazione dei vostri prodotti in collaborazione con l’ufficio marketing e la direzione generale. Pensi che una buona strada per realizzare il tuo compito sia quella di rappresentarsi diverse categorie di potenziali clienti, per coglierne i problemi e tradurli in prodotti e servizi.

Dottor Stupinigi. Tu sei il dottor Stupinigi, e sei il direttore marketing della Mercedes Italia. Ti occupi di produrre le campagne pubblicitarie dell’azienda. Credi che per una buona campagna che permetta a Mercedes di conquistare fette di mercato consistenti sia necessario cogliere quello che i prodotti dell’azienda contengono come possibili servizi aggiuntivi appetibili per i clienti.

Dottor Totti. Tu sei il dottor Totti, e sei il direttore dell’ufficio nuove campagne e responsabilità sociale d’impresa. Alcune volte ti sembra che i colleghi snobbino il tuo ruolo, e lo considerino come un’appendice al vero lavoro di ricerca e sviluppo. Ma tu sai, e lo hai dimostrato in diverse occasioni, che anche ragionare sulla responsabilità che l’azienda si assume nei confronti della collettività può essere una proficua occasione di promozione di nuovi prodotti e non soltanto un orpello da mostrare quando si fanno i bilanci sociali.

La consegna per tutti è stata sintetizzata in questo scritto:

In questo momento siete riuniti in un incontro di staff con i tuoi colleghi, perché sapete che la vostra diretta concorrente Volvo ha prodotto una campagna pubblicitaria che ha avuto un clamoroso successo e ha permesso all’azienda di realizzare un cospicuo aumento di vendite e ingenti profitti. Posto che il risultato economico è certamente uno degli obiettivi primari che la Volvo si è posta lanciando questa campagna, sapete che hanno anche ragionato su una proposta dei loro prodotti innovativa. Per provare a comprendere il senso complessivo delle innovazioni di prodotto e di servizio che propongono, volete analizzare lo spot pubblicitario che la Volvo ha realizzato, provando ad individuare quali siano le domande dei clienti alle quali hanno inteso rispondere, quale il risultato che intendevano raggiungere con questa nuova linea di automezzi e questa campagna, quali servizi pensavano di offrire e a quali categorie di clienti.

Il gioco è stato condotto come un normale role play e a chi non partecipava direttamente alla simulazione è stato chiesto di osservare alcune dimensioni che emergevano dalla discussione dei componenti dello staff Mercedes:

  • Domanda principale che i componenti dello staff hanno individuato analizzando lo spot della ditta concorrente
  • Problemi principali che i componenti dello staff hanno individuato analizzando lo spot della ditta concorrente
  • Principali prodotti attesi che i componenti dello staff hanno individuato analizzando lo spot della ditta concorrente
  • Servizi che i componenti dello staff hanno individuato analizzando lo spot della ditta concorrente
  • Oggetti di lavoro che i componenti dello staff hanno individuato analizzando lo spot della ditta concorrente
  • Clienti esterni principali che i componenti dello staff hanno individuato analizzando lo spot della ditta concorrente
  • Principali elementi che contribuiscono a definire il senso che i componenti dello staff hanno individuato analizzando lo spot della ditta concorrente

Dopo la discussione comune e la chiusura dell’attività abbiamo proposto un ulteriore filmato: